Olimax per la raccolta dell'olio vegetale esausto

UN CONTENITORE SPECIFICO E RICCO DI ELEMENTI INNOVATIVI

Ricerca, innovazione e sensibilità nei confronti delle tematiche ambientali sono il credo della Mattiussi Ecologia Spa che da sempre progetta e realizza sistemi che facilitano la raccolta differenziata dei rifiuti. Questi valori hanno portato l’azienda a progettare OLIMAX, un contenitore specifico per la raccolta dell’olio vegetale esausto in cucina rendendo questa pratica, comoda, pulita e sicura, risolvendo tutti quegli svantaggi derivanti dall’utilizzo di strumenti non specifici.

L’analisi delle problematiche che incontrano gli utenti che desiderano fare la raccolta dell’olio vegetale esausto in cucina e la ricerca di soluzioni innovative per ognuna di esse, ha portato alla creazione di Olimax un contenitore specifico, ricco di elementi innovativi.
Il riempimento è facilitato da un'ampia apertura, completa di filtro mobile.
Il particolare design del bocchello di scarico, munito di sistema salvagoccia, permette uno svuotamento fluido e rapido, evitando gorgoglii indesiderati. Il tappo di chiusura è provvisto di dispositivo di sicurezza antisvitamento.
Tutti i componenti di Olimax sono lavabili comodamente in lavastoviglie.

La raccolta differenziata dell’olio vegetale esausto resa più comoda e pulita favorisce l’incremento di tale attività riducendo i danni ambientali provocati da uno smaltimento “selvaggio”. Così un rifiuto diventa risorsa, portando notevoli benefici in termini economici e ambientali. Inoltre, grazie alla sua impilabilità, OLIMAX rende notevolmente economica la gestione logistica grazie al risparmio di carburante e conseguente riduzione delle emissioni in atmosfera per un valore che si aggira intorno ad un meno 75% rispetto alla “catena” che vede utilizzati i contenitori tradizionali.